Line

Colla vinilica e tamponi inchiostrati:
Magiche sfumature

Bentrovati!
Ci avete mai pensato a questa strana unione tra colla vinilica e i tamponi per timbri?? Effettivamente suona strana ma seguite il nostro articolo e vedrete che il connubio invece è perfetto.
Ciò di cui avete bisogno è:

- un cartoncino di sfondo bianco o panna (per seguire la tecnica “ufficiale”, ma pensiamo che si possano sperimentare altri colori);
- colla vinilica;
- tampone nero a rapida asciugatura;
- un pennello piatto in spugna;
- timbro trasparente;
-
tampone colorato a lenta asciugatura;
-
scottex.
Iniziate inchiostrando il timbro di nero ed eseguite le impronte
.
Nel nostro caso abbiamo lavorato direttamente su di un foglio 30x30 cm creando una bordatura per un futuro layout, ma ad esempio decorare in questo modo una card o un invito sarà certamente di grande effetto.

Eseguita la timbratura aspettate che quest'ultima sia ben asciutta e procedete a stendere un sottile strato uniforme di colla vinilica aiutandovi con il pennello a spugna. Coprite l'intera superficie del lavoro, impronta compresa.

Lasciate asciugare completamente dopodichè iniziate ad effettuare delle “sporcature” casuali tamponando l'inchiostro colorato facendo in modo di passarlo generosamente sull'intero cartoncino, anche sulle timbrature.

Ora con lo scottex sfregate intorno alle timbrature per eliminare l'eccesso di colore e per far si che si formi un alone intorno al decoro. Parte del colore originale del cartoncino verrà fuori creando una suggestiva sfumatura sul vostro lavoro. L'inchiostro a lenta asciugatura vi faciliterà l'operazione dandovi la possibilità di “giocare” quanto vorrete, fino ad aver ottenuto l'effetto desiderato.

Buon lavoro e buon divertimento!!!
Articolo ed esecuzione tecnica a cura di Deborah per Hobby dei Ricordi e Scrapbook.it
Se volete scrivere al Design Team potete farlo ai seguenti indirizzi:
scrappinghome@hobbydeiricordi.com
scrappinghome@scrapbook.it