Line

Altered Art


Anche solo solo in tempi relativamente recenti si e' parlato di altered Art negli hobby manuali, in realta esso e' un concetto ben affermato: prendere un oggetto comune e manipolarlo in modo artistico per dargli nuova vita o un diverso utilizzo.
La differenza tra abbellire semplicemente e "Alterare" e' molto sottile, possiamo definirla cosi': andate oltre cio' che normalmente avreste fatto per abbellire un oggetto, osate un po' di piu' del comune senso artistico e ... voila' l'oggetto sara' stato "alterato". L'unica regola da seguire in questo senso e': siate omogenei nello scegliere il tema degli oggetti che andrete ad usare.
Si puo' alterare di tutto: vecchi libri, CD Rom non piu' utilizzabili, telai di diapositive, scatole di latta, borse, stivali, vassoi, targhe, cornici, pezzi di domino, carte da gioco, puzzles ... insomma l'elenco e' lunghissimo e non ci sono limiti!
Per incominciare servono oltre all'oggetto che si e' pensato di alterare anche del materiale:
  • carta di qualsiasi tipo e immagini ritagliate
  • stoffe decorate
  • colori acrilici
  • timbri e inchiostri
  • pennelli
  • abbellimenti di ogni tipo (cordonici, perline, bottoni etc. etc.)
  • colla anche vinilica ottima per alcune utilizzazioni
L'oggetto cosi' ottenuto puo' essere utilizzato all'interno di pagine scrap oppure a se stante se e' un oggetto che abbia una funzione propria.
Anche i LOs possono essere "alterati": questa manipolazione ben si presta con un look un po' vintage della pagina, ma immaginate una vecchia foto ed abbellimenti d'epoca. Immaginate un LO tridimensionale: una carta heritage appoggiata su della spugna per darle spessore e con delle nicchie dove inserire oggetti e vecchi ritagli di giornale. Non male come idea!


Pagina disegnata da Tim Holtz e tratta dal sito HGTV

Pagina disegnata da Tim Holtz e tratta dal sito HGTV
C'e poi ben poco altro da dire, nel senso che non ci sono particolari tecniche da applicare, dobbiamo solo far leva sul nostro senso estetico osando un po' di piu' e utilizzare le tecniche di incollaggio dei materiali che gia' normalmente usiamo nello scrapbooking o nel decopuage o in qualsiasi altro hobby. Poi il tutto va anche adattato al materiale che si sta alterando per cui a volte piu' che la colla sara' necessario il cucito e cosi' via.

Valigia Alterata da Beth Cote e tratta dal sito HGTV
Per cominciare bastera' alterare un semplice CD e trasformarlo in un biglietto di auguri, in una decorazione per natale, in un messaggio augurale

Biglietto di Buon compleanno
Monica

Alterd CD natalizio
Deborah

Messaggio Augurale
Tina

Biglietti natalizi
Deborah

Card
Ines
Altered CD per creare un simpatico mini album
Roxy
I telai di diapositive sono molto semplici da alterare e da utilizzare come abbellimento per una pagina scrap o per creare magneti per il frigo, oppure portachiavi a catena. Anche qui non c'e' che da sbizzarrirsi

Altered Slide
Monica

Alterd Slide
Monica

Altered Slide
Joan

Altered Slide
Joan
Passando agli Altered Book, questi sono molto simpatici da realizzare. Si parte da un vecchio libro, anche quelli per bambini sono molto adatti e si "Altera" decorando le pagine, applicando la tecnica del paper tearing magari dando spessore con del gessetto, si inseriscono foto, abbellimenti, immagini ritagliate, cartoline retro' ... qualsiasi cosa!

Altered Book
Ines

Altered Book
Ines

Altered Book
Ines

Altered book
Ines
Come non fare degli esempi di alterazione di comuni oggetti casalinghi? La raccomandazione e' quella di sempre lasciate andare la vostra fantasia!
Negli esempi che seguono comuni vasetti in vetro sono diventati decorazioni di arredo simpatici.

Roxy

Roxy

Roxy
Un Floppy Disk in disuso un simpatico supporto per post it da applicare al monitor del computer

Altered Floppy
Monica

©Scrapbook.it2005
Contatta il Design Team per ogni tua richiesta.

Iscriviti al Gruppo Yahoo se vuoi condividere idee, suggerimenti e tutto ciņ riguardi lo scrapbooking
!

Alcune immagini di questo articolo sono state fornite da
Ines : Mondo di Carta
Rossana: Rossana Reginato

Tina
Joan

che ringraziamo con sincero affetto