Line


Un buon progetto ... Un buon risultato!

Considerate gli scrappers dei grafici? No? Be', male! Dovreste! Perche' sia che siate delle grafiche o che semplicemente stiate creando un vostro LO, il risultato e' lo stesso. Organizzare foto ed informazioni in modo da condividere con altri una storia. Affinche' la vostra storia sia facilmente fruibile da chi la "guarda" voi dovrete guidare gli occhi del lettore attraverso la vostra pagina.
Chi guardera' il vostro layout inizialmente sara' attratto dalle forme e dai colori degli oggetti in primo piano (le foto) in contrasto con i colori ed eventualmente la forma di cio' che e' in secondo piano (i mats). Dopo di cio' si vorra' avere un'idea anche breve di quale storia si celi dietro queste foto. Ecco che tali informazioni saranno fornite dal testo: il Journaling.


L'organizzazione totale ed il bilanciamento della pagina e' fondamentale per attirare l'attenzione del visore ed introdurlo al vostro LO. Per raggiungere questo risultato occorre decidere lo scopo della vostra pagina e priorizzare le informazioni. Domandatevi perche' avete scelto queste foto da scrappare, cosa volete trasmettere a chi guarda il vostro Lo, quali emozioni volete risvegliare con la vostra pagina.
Accertatevi che la foto principale su cui quindi vorrete attrarre l'attenzione, sia piu' grande o comunque diversa delle altre foto, in modo che immediatamente sia chiaro che e' quella l'immagine principale. Se utilizzate piu' foto raggruppate,fate attenzione ad evitare che l'attenzione di chi guarda possa essere attratta dai cosiddetti "spazi bianchi", cioe' quelle aree in cui le foto sono prive di elementi specifici e che potrebbero attirare l'attenzione. Fate in modo che le foto siano separate o anche sovrapposte in modo che, in ogni caso, l'attenzione sia immediatamente e facilmente convogliata verso cio' che desiderate mettere in primo piano.

Il passo successivo e' fornire le informazioni necessarie affinche' sia chiaro il perche' e cosa volete condividere con il vostro LO. In questo ci sono di supporto i ricordi, i cosiddetti "Memorabilia". Biglietti del parco giochi, brochures o altro aiutano chi guarda il nostro LO a comprendere il perche' della nostra pagina. Quindi conservate ogni cosa pensiate possa abbellire ed aiutare il vostro LO.
Per la realizzazione della vostra pagina di album, scegliete accuratamente le foto migliori. Questo non vuol dire pero' che le foto non belle debbano essere gettate via o accantonate. Nella comunita' scrap internazionale gira un consiglio sulle foto non utilizzate: scrivete sul retro di ogni foto il vostro commento in merito, ricordatevi di usare sempre penne acid free che non danneggino le foto stesse. Inserite tutte queste foto in piu', in una busta acid free e attaccatela sul retro del vostro LO. Cosi' avrete tutte insieme le foto relative a quella pagina, con i vostri pensieri in merito. Cio' inoltre potrebbe aiutarvi anche a condividere meglio l'esperienza narrate dalle foto scrappate nel LO.
Infine il journaling: non abbiate fretta, prendetevi tutto il tempo che ritenete neccessario a scrivere cio' che riteniate importante per il LO, ritagliatevi un attimo di calma per raccogliere tutti i vostri pensieri e, importante, scrivete le vostre emozioni, positive o negative che siano.

A presto
Monica

©Scrapbook.it2005
Liberamente tradotto dall'articolo di Lynette Anderson apparso su Scrapbooking.com. Le immagini sono tratte dall'articolo.
Per i termini tecnici vi rimando al glossario