Line
Guarda attentamente ed estrai i dettagli nascosti
di Amy Stultz per Scrapjazz
liberamente tradotto da Monica


Tutti abbiamo quelle foto alla fine del rullino fotografico. Foto di coloro che amiamo, ma che non rientrano in un evento speciale. Quelle foto che proprio non rispondono alle "canoniche" domande da scrap: chi, cosa, quando, dove o perche'. Oppure sono foto bellissime che non sono rientrate nelle pagine che abbiamo realizzato. Cosa fare di queste foto? Se sei come la maggior parte di noi, incollala in un LO con un po' di jpurnaling , sperando di non sentirti in colpa per aver "dato buca" ad una foto meravigliosa.
Comunque hai mai pensato di "immergerti" in queste foto? Guardando l'immagine principale cercando i dettagli che inizialmente di erano sfuggiti? Se scatti la foto ad una persona, cos'altro c'e'? La tavola sullo sfondo con il bellissimo vaso che la nonna ti ha regalato al primo anniversario di matrimonio? Il gioco nella mano del tuo bimbo che per ottenerlo ha fatto le bizze? O forse non e' un oggetto che e' "dietro le quinte" della foto. Forse e' un vestito che tuo nonno indossa in una foto: ha comprato tutti i suoi vestiti nel JCPenny (catena di grandi magazzini in America n.d.t.) locale? Se non guardiamo attentamente le nostre foto, questi dettagli in gran parte nascosti andrebbero persi per sempre.
Puppy Love di Maegan Hall

Non ci sono dubbi, Brianna la bimba di Maegan Hall e' veramente una bell bimba e questa foto, con i due pupazzi tra le sue braccia e' adorabile. Tuttavia, poiche' questa foto non e' connessa a nessun evento od occasione speciale, quante di voi avreste creato un LO quale: Brianna e i suoi pupazzi? Se Maegan avesse seguito questa regola, nessuno in famiglia avrebbe conosciuto la storia di questi due simpatici pupazzi: uno e' il pupazzo preferito di Maegan quando era piccola, l'altro e' il preferito di Brianna. Questo legame tra madre e figlia sarebbe stato perso per sempre
Granda Mittens di Amy Stultz

Dopo aver completato un favoloso LO, quanti di noi hanno accantonato una foto che proprio non ci stava nella pagina? E' un problema comune e molto spesso io lo risolvo riponendo la foto in una scatola. Ma questa e' una meravigliosa opportunita' per far conoscere quei dettagli nascosti di cui parlavamo; approfittiamo e creiamo una pagina. Per questa pagina dove mio fratello ed io stiamo giocano con la neve, ho scelto di raccontare la storia dei nostri guantini. Questo aspetto sarebbe stato occultato da un piu' ovvio journaling su di noi e il pupazzo di neve. Se avessi seguito questa regola la storia che la nonna faceva per noi dei guantini ai ferri ogni inverno sarebbe andata persa.


Una storia e una sfida

Insegno scrapbooking al negozio scrap vicino casa e ricordo bene una signora che era sempre presnete alle mie lezioni. Ricordo bene il modo in cui guardo' il suo album il giorno in cui ho parlato dell'importanza di un buon jpurnaling e di uno sguardo piu' attento alle nostre foto. Non avevo neanche completato il concetto che si alzo' e corse fuori verso la sua auto. Quando ritorno' in classe comincio' a rimuovere tutte le foto dalla pagina che aveva appena completato sul compleanno della nipotina. Il LO era bello, ma come comincio' a rimuovere tags, abbellimenti e quant'altro, immediatamente notammo che aveva accuratamente ricoperto lo schermo televisivo alle spalle della nipote.

Mentre creava la pagina la televisione era per lei un pugno nell'occhio, ma nel momento della mia lezione, lei ricordo' cosa era mostrato in televisione in quel momento. Il copleanno della njpotina e' l'11 settembre e ogni foto del compleanno contiene immagini di quel giorno, cosi' come erano mostrate dal notiziario locale. Tutti noi restammo senza fiato quando vedemmo cosa aveva catturato la macchina fotografica e tutti la aiutammo a creare un LO che racchiudesse tutte le emozioni e sentimenti contrastanti di quel giorno. Cosa e' rimasto alla fine di tutto? Un meraviglioso LO che raccontava tutto, in contrasto e a completamento del primo LO che focalizzava invece solo il compleanno e ricordi felici.'

Quali storie sono nascoste nelle tue foto che aspettano solo di essere raccontate? Ti sfido a guardarle piu' attentamente, ad approfondire quella che dice solo "Nick 2003" e a tirar fuori quei dettagli nascosti che sarebbero per sempre persi se non fossero oggetto di un piu' accurato jpurnaling.

©Amy Stultz usato con permesso
Traduzione, editing e realizzazione web di Monica
©Scrapbook.it 2004


Scrapbookingtop50 Counter