Line

Diventa creativa col computer

Il computer mi ha fatto sempre molta compagnia nelle sedute dedicate allo scrapbooking e sono particolarmente orgogliosa di titoli e jorunaling stampati ed inseriti nei miei LOs. Ma queste non sono le sole cose che possono essere fatte al computer per migliorare le nostre pagine. Possono essere ritoccate, tagliate e anche colorate le foto stesse, rendendole dei veri capolavori.
Voglio precisare che non sono una fotografa professionale, ho esperienza in questo campo solo per essere un'amante dello scrapbooking e dei miei tre figli ai quali dedico molti dei miei albums. Ovviamente riconosco che alcune foto sono migliori delle altre, ma cio' fino a non molto tempo fa non mi ha mai distolto dall'usare anche quelle non proprio perfette, negli albums dedicati ai miei bimbi. Poi ho scoperto cosa si puo' realizzare "giocando" con un programma di Photo Editing.
Una delle prime cose da imparare e' quella di focalizzare meglio l'immagine, usando lo zoom. Cio' mettera' in evidenza particolari, togliendo tutto cio' che e' superfluo intorno. Non siate dubbiosi ed applicate tale tecnica ai volti dei vostri bimbi. Cercate di non centrare la foto, ma tagliatela leggermente da un lato. Completate il lavoro, rendendo la foto in bianco e nero. Se necessa rio aggiustate luce e contrasto. Salvate la foto dandole un nuovo nome, in modo che l'orginale sia sempre intatto e disponibile.
In questo LO la tecnica usata e' la stessa spiegata precedentemente, almeno in partenza. Una volta che le foto sono state dimensionate e rese in bianco e nero, ho usato il comando per sfocare i contorni della foto. Questo elimina di fatto tutto il background della foto stessa.
Ho ripreso l'originale della foto e l'ho tagliato lasciando solamente la parte centrale che in questo caso e' il volto con il colorato uovo di pasqua. Ho quindi sfocato i contorni. Completata questa operazione ho sovrapposto le due immagini, quella in bianco e nero con quella a colori. Ho poi scritto il testo sulla foto stessa simulando un overlay.
Sono rimasta veramente soddisfatta del risultato, soprattutto considerando che non sono una professionista, ma solo una mamma che ama lo scrapbooking!
Articolo scritto da Michelle Josie per scrapbooking.com
Liberamente tradotto da Monica ©Scrapbook.it2005