Line
5 cose che ogni pagina dovrebbe avere
di Lori Elkins Solomon
liberamente tradotto da Monica

Certo, frequentiamo i negozi di scrapbook. Facciamo swap di oggetti scrap su internet. Abbiamo la piu' grande borsa scrap del quartiere. Pensiamo di essere abbastanza addentro all'argomento, ma come dice nella sua canzone Shania Twain "non mi impressioni molto". Le intenditrici di scrap sanno che non conta quanto materiale si ha, ma conta come lo usi.
Gli Scrappers possono facilmente perdere di vista lo scopo - quello di preservare e tramandare la storia della propria o, di altri, vita - e cadere nella trappola di comprare tutti i prodotti HOT del momento. "Come condannarli?" si chiede Liane Smith, un' insegnante di Scrap di Gresham, Oregon. Dopo tutto, alcuni prodotti sono accattivanti, belli da acquistare e tu puoi dire con soddisfazione "io l'ho".

Ma, nonostante tutti i meravigliosi prodotti che ci aspettano nei negozi, il punto focale delle pagine deve essere quello di tramandare i nostri ricordi, gli insegnanti di scrap dicono che e' importante non perdere di vista le cinque cose basilari che una pagina di scrap dovrebbe avere: foto, journaling, colori ben assortiti, design e una pagina destinata a durare nel tempo.

Foto Il cuore di tutte le pagine scrap sono le foto. "In ogni caso non e' necessario che si usino tutte le foto possedute per un particolare evento," ci avverte Jonnesa Countess di Madison, Alabama." Selezionate le foto che secondo voi meglio rappresentano l'evento."

Journaling Se una foto puo' sostituire migliaia di parole, il journaling e' il suo microfono. Alla fine il journaling dovrebbe dirci "Chi, Cosa, Quando, Dove, Perche' e Come di una foto. Cio' puo' essere fatto semplicemente sotto forma di sottotitolo alla foto o in modo piu' elaborato. Facciamo un esercizio: selezioniamo una foto, e per cinque minuti scriviamo tutto cio' che ci viene in mente guardando quella foto. Limitatiamo il tutto ad un paragrafo o qualcosa in piu' e scriviamolo nelle nostre pagine. "Sarete piacevolmente sorprese su quante cose ricorderte e avrete catturato l'essenza di cosa realmente accadde" ci dice Klo Oxford di Great Island, Nebraska, insegnante di Scrap.

Colori ben assortiti Colori: nella forma di carta per il background, abbellimenti, inchiostro per il journalin e tutto cio' che fa venir fuori il tema della pagina. "Puo' essere usato per trasmettere tante cose quali emozioni, umori, energia" dice Sandy Love, insegnante di Scrap a Lynwood, Washington.
"Quando selezionate i colori", ci suggerisce Jonessa Countess, "usate uno o piu' colori presenti nelle vostre foto. Colori a tinta unita o semplici disegni usualmente distraggono meno dalle foto. Disegni molto forti o fantasie forti, possono distogliere il focus dalle foto. L'uso della ruota dei colori puo' tornare utile nella loro scelta".

Semplice Design Anche un design troppo confuso e troppo pieno puo' distogliere il focus dalle foto. "Bisogna essere sicuri che sia facile guardare le foto e leggere il journalin", ci avverte Klo Oxford. Il tema della pagina dovrebbe essere evidente dalla foto principale o dal titolo. Ogni aggiunta deve aiutare chiarire meglio il tema, non competere con le foto. Inoltre teniamo sempre presente che gli spazi bianchi sono gia' da soli importanti elementi di design. "Nella mia esperienza di insegnante, ho visto tanti studenti riempire ogni piu' piccolo spazio con elementi di distrazione" dice Sandy Love. "Lo spazio bianco puo' essere un tuo alleato per un ottimo LO".

Destinata a durare nel tempo Importanti quanto l'aspetto artistico, sono i materiali che vengono usati per la realizzazione della nostra pagina. Il modo con cui si costruisce una pagina ci dice se e' destinata a durare nel tempo.
"Troppe volte ho visto le pagine dei miei studenti, distruggersi dopo qualche mese dalla loro realizzazione" dice Lesley Glenn, insegnante Scrap in Corona, California.
Per creare delle pagine destinate a durare nel tempo, occorre usare prodotti di qualita', acid -free ideali per la conservazione di foto e ricordi.
La conclusione e' quindi che l'uso di stickers, die-cuts o abbellimenti, non hanno posto nei nostri LOs? "Assolutamente no", dice Kim Heffington insegnante Scrap in Avondale, Arizona. "Penso che l'ideale dovrebbe essere quello di trovare un particolare stile che ci rappresenti come siamo".
© Scrapbook.it 2004
Traduzione dell'articolo di Lory Elkins Solomon apparso sulla rivista "Memory Makers"

Scrapbookingtop50 Counter