Line


Shaker Box

Non fatevi ingannare dal risultato, la realizzazione di una shaker box e' veramente molto semplice. Dal nome gia' si intuisce di cosa stiamo parlado: Contenitori pieni di qualcosa da inserire nei nostri LOs. Sono abbellimenti veramente speciali che danno un tocco particolare alle nostre pagine.

Cosa occorre:

·       Cartoncino
·       Templates (se volete forme speciali)
·       Forbici
·       Biadesivo semplice e con spessore
·       Page Protector
·       Matita
·       Riga
·       Gomma per cancellare
·       Ovviamente il “ripieno”

1.       Prima di tutto decidete di che forma volete creare la vostra Shaker box. Fatto cio’ tagliate il background della shaker box. Se volete ricoprire questa parte con carta “Patterned” tagliate la stessa forma del background ed incollatelo con normale colla.
2.   
  Passate quindi alla fase due: il taglio della cornice. Calcolate la cornice della Shaker box,
basandovi sul background che avete tagliato. Se pensate di decorare la cornice con glitter, perline o embossing powder, fatelo in questa fase.
3.     Siamo pronti per la realizzazione della finestra. Tagliate il page protector della forma e dimensioni del background, anche se e’
leggermente piu’ grande non preoccupatevi, taglierete l’eccedenza successivamente. Applicate con il biadesivo semplice il page protector sulla cornice e tagliatela a misura.
4.     Tagliate a misura due pezzi di biadesivo con spessore: uno per la lunghezza ed uno per la larghezza della cornice. Tagliate i due pezzi a meta’ nel senso della lunghezza: avrete cosi’ quattro strisce di adesivo. Applicatelo sul background della shaker box.
5.     Utilizzando la cornice, prendete con la matita esattamente la misura dove la stessa dovra’ essere applicata sul background; sarete sicuri in questo modo di non sbagliare il posizionamento quando rimuoverete la pellicola di protezione del biadesivo.
6.    Applicate la cornice e rimuovete la pellicola di protezione del biadesivo SOLO su tre lati della shaker box.
7.      Riempite la shaker bo del contenuto che preferite: punches, perline, paillettes, coriandoli, scritte … insomma quello che preferite e ritenete piu’ adatto per il vostro LO.
8.     Rimuovete anche l’ultima pellicola di protezione sul quarto lato della shaker box.
9.     Completate la decorazione della cornice secondo il vostro progetto.

Ecco fatto, semplicissimo no? Potete utilizzare la stessa tecnica anche per la realizzazione di tags decorative, biglietti augurali ed altro

precedente successivo


© Scrapbook.it 2004

Scritto da Monica Russo
Editing e realizzazione web di Monica Russo
Le foto utilizzate sono state gentilmente concesse da “Scrapalicious
"

Scrapbookingtop50 Counter