Line

Altered Cd Album
Questo Altered Cd Album e' stato realizzato prendendo spunto da un lavoro di Roxy che ringrazio per i consigli datemi e per una delle attivita' del gruppo Scrappinghome "Buon Compleanno!".
Non avendo le foto a disposizione l'album e' stato creato "generico" con gli spazi vuoti per l'inserimento di foto e del breve journaling.
L'esecuzione e' semplicissima, ma il mini album che ne viene fuori e' molto carino e sara' un pensierino molto apprezzato da nonni, amici e maestre, amiche del cuore e perche' no?Anche innamorati!.
Munitevi come prima cosa di CD da riciclare, ce ne sono sempre tantissimi e andrebbero solo ad inquinare ancora di piu' il nostro meraviglioso pianeta quindi ... riutilizziamoli!!
Scegliete del cartoncino o della carta disegnata per ricoprire i Cd. Ricordatevi di farlo solo su di un lato. La parte interna sara' rappresentata da uno dei fogli dell'album.
Realizzate le pagine interne a questo punto. Se le volete realizzare tutte nella stessa tinta ripiegate del cartoncino abbastanza lungo su se stesso per quanti fogli volete realizzare. Tagliate quindi la sagoma del CD. Se invece volete realizzarlo con pagine in diverso colore dovrete prevedere di creare una sorta di "gancio che andra' incollato e quindi poi ricoperto con un altro disco di cartoncino. Proprio come potete vedere dalla foto seguente
Abbellite quindi le vostre pagine. Ovviamente voi sarete in possesso anche delle foto e quindi sara' semplice realizzare abbellimenti adeguati in misura e colori.
A questo punto occorre incollare il nastrino che chiudera' l'album. Incollatelo con del vinavil ed incollate la prima pagina dell'album interno realizzato nel passo precedente sulla copertina anteriore dell'album. L'ultima pagina sara' l'interno della compertina posteriore.
Decorate quindi le compertine: con foto, scritte, semplici abbellimenti, come preferite insomma.
Come avete potuto constatare la realizzazione e' davvero molto semplice. Io mi sono divertita a farlo e spero che lo stesso sara' per voi.
A presto!
Monica - ©Scrapbook.it 2006